Riofavara

Riofavara

Ci troviamo a Ispica nel cuore della Sicilia sud orientale: qui sorge Riofavara.

La storia è quella della famiglia Padova, da sempre produttori di uva, che dopo alcune vicissitudini si trova a un bivio: estirpare le viti e piantare gli agrumi seguendo i produttori limitrofi oppure rilanciare la viticoltura in proprio, vinificando le proprie uve in direzione ostinata e contraria? Come immaginabile ha vinto la seconda opzione, rispettare la natura e rivalutare le due varietà regine, il Nero d’Avola e il Moscato di Noto.

Biologici, certificati da moltissimi anni ormai, a Riofavara sono dei veri custodi del territorio e il vino parla da sé. Provare per credere.

Il primo impianto di Nero d’Avola risale al 1930 in Contrada San Basilio.