Barone di Serramarrocco

Barone di Serramarrocco

Marco di Serramarrocco è un uomo d’altri tempi con un aplomb e un'eleganza fuori dal comune. Dopo una lunga esperienza come broker a Londra, ebbe un richiamo dalla sua terra di origine e nel 2001 iniziò un grande progetto di rivalutazione di un vecchio feudo ereditato dalla famiglia.

A oggi Barone di Serramarrocco si estende su di un’area di 60 ettari a Erice, uno dei primi territori siciliani a essere classificato come DOP.

L'azienda ha un vino di punta, Serramarrocco, il vino più vicino a quei Bordeaux tanto amati e bevuti nel mondo. Le barbatelle di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc discendono, infatti, direttamente da quelle di Chateau Lafite Rotschild, circostanza riconosciuta proprio dal governo franceseDa provare no?

Oltre a questa chicca, il valore aggiunto di Marco Serramarrocco è la sua personale impronta su ogni varietà autoctona siciliana, reintrerpretata con la finezza che lo contraddistingue.